top of page

L'IDEA DIETRO IL PROGETTO

L'idea

È da molto tempo che penso a come condividere con le persone ciò che vedo.

Da un lato, la maggior parte dei miei lavori mira ad ottenere risultati limitati a supportare dati conclusivi su un meccanismo biologico. Questi vengono divulgati in convegni internazionali o pubblicati su riviste scientifiche, condivisi con la comunità scientifica che guarda le immagini con occhio critico e pragmatico.

Dall'altro, l'aspetto creativo, la percezione della bellezza, il sentimento, confinati in determinate immagini, non sono o sono solo minimamente utili nell'ambito scientifico dello studio, scartate perché molto sature, imperfette, fuori tema o perché un artefatto distorce il significato scientifico ma, proprio in tutto ciò è racchiusa la vera essenza del bello.

L'intento di questo progetto è quello di svelare e condividere queste opere d'arte biologiche con persone in grado di percepire senza filtri scientifici critici, soffermandosi all'apparenza, lasciando alla mente e al cuore, l'interpretazione e la sensazione.

 Ogni immagine catturata è l'immagine di un istante nella vita delle cellule,  evento irripetibile e unico impossibile trovarne un altro uguale. Infine, l'IMPERFEZIONE rappresenta la SINGOLARITÀ che conferisce il significato personale.

foto profilo.png
bottom of page